6 novembre 2020
Ricerca di un Operatore Interculturale
CONSORZIO SOLCO CITTA’ APERTA
è alla ricerca di 1 OPERATORE INTERCULTURALE

Il progetto FAMIREDO, iniziato il 15 maggio 2020, ha come capofila il Comune di Bergamo affiancato da un partenariato composto dall’Ambito di Dalmine, l’Ambito della Val Cavallina, Consorzio Solco Città Aperta e CESVI.
L’obiettivo del progetto è superare il divario tra mutamenti dell’utenza e capacità di presa in carico dei servizi del territorio, lavorando sulla conoscenza e comprensione degli aspetti specifici e complessi che connotano i fenomeni migratori e la loro evoluzione dal punto di vista psico-sociale e culturale, ma anche sulle inerzie organizzative, le tendenze alla standardizzazione, nonché intervenendo su un patrimonio storico relativamente limitato di ricerca, didattica e pratica professionale con utenti non autoctoni

RICERCA
L’operatore interculturale sarà incaricato di seguire:
  • La gestione di progetto in ambito sociale, costituito dalla realizzazione di un risultato a partire da consegne generali da parte della committenza.
  • La gestione di attività di secondo livello quali:
    • Organizzazione di setting di lavoro interistituzionali  
    • Coordinamento di tavoli di lavoro/focus-group con operatori/volontari/cittadini/studenti su aspetti inerenti l’organizzazione di servizi adatti a contesti multiculturali.
    • Raccolta dati, elaborazione informazioni e produzione di conoscenze relative ad aspetti ritenuti significativi da parte degli stakeholder di progetto su contesti multiculturali; (mappatura in termini quantitativi e qualitativi dell’impatto dell’utenza straniera all’interno dei servizi scolastici, sociali e d educativi del territorio).
    • Consulenza dedicata su aspetti organizzativi di servizi in contesti multiculturali e sulla comunicazione interculturale
  • La produzione documentale, a partire dall’esperienza di lavoro e da utilizzare per canali analogici e/o digitali 
REQUISITI RICHIESTI
a) Requisiti valutati da cv:
  • Titolo di studio in materie umanistiche – 5 punti
  • Specializzazione/Master in immigrazione/intercultura – 5 punti
  • Esperienza di lavoro di rete in contesti istituzionali pubblici per almeno cinque anni – 5 punti
  • Esperienza di project management nel settore dell’intercultura per almeno cinque anni – 5 punti 
b) Requisiti valutati a colloquio:
  • Capacità organizzative: lavoro in équipe, problem setting e problem solving, precisione, puntualità, lavoro per priorità e scadenze, disponibilità, flessibilità, delega – 5 punti
  • Conoscenza degli aspetti multiculturali inerenti il progetto – 5 punti
  • Capacità di scrittura e produzione documentale – 5 punti
  • Capacità di networking con interlocutori diversi – 5 punti
  • Conoscenza accurata e storica del territorio di riferimento – 5 punti
  • Conoscenza dettagliata della rete di scuole presenti sul territorio – 5 punti
  • Utilizzo di strumenti informatici per l’elaborazione dei dati e della documentazione di progetto – 5 punti
INCARICO
Oggetto: nr. 1 operatore interculturale
Progetto: FAMIREDO_CUP H31F19000140007 
Tipologia incarico: contratto di prestazione partita IVA
Durata incarico: novembre 2020
Data di inizio: maggio 2022
Compenso previsto: 10.000€ omnicomprensivo

CANDIDATURE E SELEZIONE
Per candidarsi è necessario inviare il proprio cv completo e aggiornato alla data odierna, con eventuale lettera motivazionale, all’indirizzo email: segreteria@solcocittaaperta.it  entro il 18 novembre  2020.

Avranno accesso alla fase di colloquio i candidati che raggiungeranno 15 punti in una prima valutazione da curriculum secondo il punto a dei requisiti richiesti. Questi verranno contattati per un colloquio di approfondimento entro il 24 novembre 2020.

Durante il colloquio verranno valutati i requisiti al punto b e verrà selezionato il candidato con punteggio superiore.