coprogettazioni > ambito 2 dalmine - servizio minori e famiglie

Il progetto “Servizio Minori e Famiglie” di Ambito in coprogettazione con il Consorzio Sol.Co Città Aperta e Associazione Emmaus, ha l'obiettivo di affrontare la tematica della tutela minori nella sua reale complessità relazionale, integrando tra di loro le dimensioni sociale, educativa, psicologica per orientare i servizi verso un percorso in cui il fine ultimo è la presa in carico complessiva delle famiglie in difficoltà.

Le principali azioni sono:

  • Sviluppare, incrementare e sostenere le azioni di prevenzione, al fine di costruire reti tra operatori, servizi e territorio in grado di supportare efficacemente le famiglie;
  • Mantenere e sviluppare il Servizio Minori e Famiglie all’interno del quadro delle politiche sociali per la famiglia e con una forte azione di co-progettazione e integrazione delle risorse;
  • Ricomporre, all’interno di un percorso di co-progettazione, tutti i servizi che afferiscono all’area minori e famiglie nelle sue diverse articolazioni.
le premesse da cui discendono le proposte progettuali e metodologiche fanno riferimento 5 istanze tematiche:
  • Il Welfare di comunità: la comunità come interlocutore
  • La tutela e le politiche sociali
  • La famiglia come soggetto e interlocutore
  • Il lavoro di rete come strategia
  • L’attenzione alla qualità

I servizi erogati sono:

  • assistenza domiciliare minori
  • affido e accoglienza familiare progetto doMANI
  • housing sociale
  • incontri facilitati
  • centro diurno minori
  • supporto all'agenzia minori dell'ambito
  • supporto ai segretariati sociali
  • progetti educativi territoriali

I minori in carico sono 570, ulteriori 500 minori sono in carico ai 17 Comuni dell’Ambito di Dalmine per interventi di prevenzione secondaria e supporto alle fragilità familiari, nel progetto sono impegnati 43 operatori.

Responsabile di progetto: Eleonora Moretti
e-mail: eleonora.moretti@coopilpugnoaperto.it
cell: 393 9358248